Disattivare il fallback connessione tra i protocolli

Questa impostazione di criterio consente di controllare il comportamento di fallback del trasporto della connessione in Outlook quando tenta di connettersi a Microsoft Exchange Server.

Questa impostazione di criterio si applica se si usa Outlook via Internet (RPC su HTTP) per connettersi a Microsoft Exchange Server. Esistono due impostazioni profilo di Outlook nella finestra di dialogo Impostazioni proxy di Microsoft Exchange (accessibile tramite il Pannello di controllo o le impostazioni dell'account) che configurano il comportamento predefinito di fallback del trasporto della connessione.

- Con reti veloci, connettersi prima tramite HTTP, quindi tramite TCP/IP
- Con reti lente, connettersi prima tramite HTTP, quindi tramite TCP/IP

Ad esempio, se si è connessi a una rete veloce e si attiva l'impostazione "Con reti veloci, connetti prima tramite HTTP, quindi tramite TCP/IP" nella finestra di dialogo Impostazioni proxy di Microsoft Exchange, Outlook prima tenta di connettersi a Exchange Server tramite HTTP. Se Outlook non è in grado di connettersi tramite HTTP, tenterà di connettersi usando TCP/IP.

Se si attiva questa impostazione di criterio, se Outlook non riesce a collegarsi a Microsoft Exchange Server, Outlook non eseguirà il fallback al protocollo TCP/IP, indipendentemente da quanto specificato nella finestra di dialogo Impostazioni proxy di Microsoft Exchange.

Se si disattiva o non si configura questa impostazione, i tentativi di connessione di Outlook a Microsoft Exchange Server possono eseguire il fallback da TCP/IP a HTTP o da HTTP a TCP/IP, in base alle impostazioni specificate nella finestra di dialogo Impostazioni proxy di Microsoft Exchange.


Supportata in: Almeno Windows 7
Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
Registry Pathsoftware\policies\microsoft\office\15.0\outlook\rpc
Value Namedisablerpctcpfallback
Value TypeREG_DWORD
Enabled Value1
Disabled Value0

outlk15.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)