Configurazione componenti aggiuntivi attendibili

Questa impostazione di criterio consente di specificare un elenco di componenti aggiuntivi attendibili che possono essere eseguiti senza essere limitati dalle misure di sicurezza di Outlook.

Se si attiva questa impostazione di criterio, sarà disponibile un elenco di componenti aggiuntivi e hash attendibili che l'utente potrà modificare aggiungendo o rimuovendo voci. Per impostazione predefinita, l'elenco è vuoto. Per creare una nuova voce, immettere il nome del file DLL nella colonna "Nome valore" e il risultato dell'hash nella colonna "Valore".

Se si disattiva o non si configura questa impostazione di criterio, l'elenco di componenti aggiuntivi attendibili sarà vuoto e non usato, pertanto le impostazioni EC e SSLF consigliate non creeranno problemi di usabilità. È tuttavia possibile che gli utenti che si avvalgono di componenti aggiuntivi che accedono al modello a oggetti di Outlook ricevano ripetutamente una notifica fino a quando gli amministratori non attivano questa impostazione e aggiungono il componente aggiuntivo all'elenco.

Nota: è anche possibile configurare le impostazioni del modulo di sicurezza di Exchange attivando l'impostazione "Modalità di sicurezza di Outlook" in Configurazione utente\Modelli amministrativi\Microsoft Outlook 2013\Sicurezza\Impostazioni modulo di sicurezza\Sicurezza di Microsoft Outlook 2013 e selezionando la voce "Usa Criteri di gruppo per la sicurezza di Outlook" nell'elenco a discesa.


Supportata in: Almeno Windows 7
Elenco componenti aggiuntivi e hash attendibili

Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
Registry Pathsoftware\policies\microsoft\office\15.0\outlook\security\trustedaddins
Value Name{number}
Value TypeREG_SZ
Default Value

Immettere il nome del file DLL nel campo Nome valore e il risultato dell'hash nel campo Dati valore


outlk15.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)