Consenti file RDP di autori validi e impostazioni RDP predefinite dell'utente

Questa impostazione consente di specificare se gli utenti possono eseguire file RDP (Remote Desktop Protocol) firmati da un autore con un certificato valido. Un certificato valido è un certificato rilasciato da un'autorità riconosciuta dal client, ad esempio un'autorità di certificazione presente nell'archivio certificati Autorità di certificazione radice di terze parti del client. Questa impostazione controlla inoltre la possibilità dell'utente di avviare una sessione RDP utilizzando le impostazioni RDP predefinite, ad esempio quando un utente apre direttamente il client Connessione desktop remoto (RDC) senza specificare un file RDP.

Se si abilita o non si configura questa impostazione, gli utenti potranno eseguire file RDP firmati con un certificato valido. Gli utenti potranno inoltre avviare una sessione RDP con le impostazioni RDP predefinite aprendo direttamente il client RDC. Quando un utente avvia una sessione RDP, dovrà confermare se desidera connettersi.

Se si disabilita questa impostazione, gli utenti non potranno eseguire file RDP firmati con un certificato valido. Gli utenti, inoltre, non potranno avviare una sessione RDP aprendo direttamente il client RDC e specificando il nome del computer remoto. Se un utente tenta di avviare una sessione RDP, riceverà un messaggio che indica che l'autore è stato bloccato.

Nota: è possibile definire questa impostazione nel nodo Configurazione computer o nel nodo Configurazione utente. Se è configurata per il computer, questa impostazione sarà effettiva per tutti gli utenti del computer.


Supportata in: Almeno Windows Vista con Service Pack 1
Registry HiveHKEY_CURRENT_USER
Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services
Value NameAllowSignedFiles
Value TypeREG_DWORD
Enabled Value1
Disabled Value0

terminalserver.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)