Consenti reindirizzamento RDP di altri dispositivi USB di RemoteFX supportati dal computer in uso

Questa impostazione consente di abilitare il reindirizzamento RDP di altri dispositivi USB di RemoteFX supportati dal computer in uso. I dispositivi USB di RemoteFX supportati e reindirizzati tramite questo meccanismo non saranno più disponibili per l'utilizzo locale su questo computer. Ciò avviene perché RDP sostituisce i driver dei dispositivi USB di RemoteFX supportati selezionati con il driver di dispositivo utilizzato da Desktop remoto per il reindirizzamento di tali dispositivi.

Se si abilita questa impostazione, sarà possibile scegliere di consentire, a tutti gli utenti o solo a quelli inclusi nel gruppo Administrators del computer, di abilitare il reindirizzamento su RDP di altri dispositivi USB di RemoteFX supportati.

Se si disabilita o non si configura questa impostazione, non sarà possibile consentire il reindirizzamento RDP di altri dispositivi USB di RemoteFX supportati con alcun account utente.

Nota: questa impostazione è applicabile ai computer che eseguono Windows 7 con Service Pack 1 (SP1), Windows Server 2008 R2 con SP1, Windows Vista con Service Pack 2 (SP2) con Connessione Desktop remoto 7.1 e Windows XP con Service Pack 3 (SP3) con Connessione Desktop remoto 7.1.

Per rendere effettiva la modifica, è necessario riavviare Windows.


Supportata in: Almeno Microsoft Windows XP
Diritti di accesso per reindirizzamento dispositivi USB di RemoteFX


  1. Solo amministratori
    Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
    Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services\Client
    Value NamefUsbRedirectionEnableMode
    Value TypeREG_DWORD
    Value1
  2. Amministratori e utenti
    Registry HiveHKEY_LOCAL_MACHINE
    Registry PathSOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows NT\Terminal Services\Client
    Value NamefUsbRedirectionEnableMode
    Value TypeREG_DWORD
    Value2


terminalserver.admx

Modelli amministrativi (Computer)

Modelli amministrativi (utenti)